Rimini, minorenni aggrediti in centro da una decina di ragazzi

RIMINI. Aggressione ieri notte verso le 2 in via Garibaldi: due fratelli minorenni sono stati accerchiati e picchiati da un gruppo composto da una decina di ragazzi. Sono volati schiaffi e pugni all’indirizzo del fratello e della sorella, riminesi, senza che loro stessi abbiano saputo spiegarsi il motivo. Al ragazzo è stata anche strappata la catenina d’oro dal collo. L’allarme alla polizia è stato dato da alcuni testimoni e nel giro di pochi cinque ragazzi sono stati identificati dalle Volanti e denunciati per rapina e lesioni: hanno dai 13 ai 17 anni, alcuni riminesi altri stranieri. I due fratelli sono stati medicati in pronto soccorso per ferite giudicate guaribili in 10 giorni. La polizia è sulle tracce degli altri ragazzi che hanno partecipato al pestaggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui