Rimini, migliaia di “sardine” in piazza

RIMINI. “Siamo tanti, siamo colorati, siamo sorridenti”. In piazza Cavour a migliaia, stretti come sardine, oggi pomeriggio per fare sentire la voce della piazza in una manifestazione nata come anti Salvini e che si sta propagando per le piazze d’Italia. “Si vocifera che in giro ci siano pesci grossi – dicono al microfono – temibili, violenti ma se dovessero arrivare questi pesci noi reagiremo con il silenzio. Noi non reagiremo a nessun tipo di provocazione, la nostra forza la esprimeremo con grida di gioia”. Il riferimento è proprio al leader della Lega che a qualche centinaio di metri ha appena inaugurato la nuova sede del partito e che si è fermato a lungo a fare selfie e firmare autografi. Nessun incontro, nessuno scontro, le migliaia unite al coro di “Romagna mia” e “Bella ciao” colorano la piazza con centinaia di sardine colorate. Ribadiscono che sono slegate alla politica ma anche che “Rimini non si…Lega”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui