Ulteriore tappa di avvicinamento alla messa in esercizio del servizio Metromare con i mezzi a trazione elettrica: la Provincia di Rimini, di concerto con Start Romagna, ha chiesto a USTIF, l’organo preposto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il collaudo dei tre mezzi arrivati a Rimini, i filobus snodati a trazione elettrica costruiti in Belgio. “Si tratta dell’atto propedeutico alla loro immissione in servizio”, scrive in una nota la Provincia.

Argomenti:

collaudo

METROMARE

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *