Droga per un valore al dettaglio di 260mila euro, è stata sequestrata lunedì pomeriggio da personale della squadra di polizia giudiziaria delle Polizia locale di Rimini e del Nucleo cinofili che hanno arrestato un corriere albanese di 28 anni, residente in provincia di Perugia e fino a ieri uno sconosciuto per la giustizia. I 2,5 chili di eroina divisi in pani da 500 grammi, un etto di cocaina e 19 chili di anfetamina, usata anche per tagliare la droga, sono stati trovati in un appartamento di Miramare. Al corriere le divise del Comune sono arrivate sviluppando alcune informazioni confidenziali.

Argomenti:

droga

eroina

rimini

sequestro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *