Rimini, la linea 11 usata come ufficio per spacciare: tre arresti

RIMINI. L’autobus della linea 11 utilizzato come ufficio mobile per scambiarsi le dosi da spacciare al parco e mettere al sicuro gli incassi.

L’operazione è stata condotta dalla compagnia dei carabinieri di Riccione

Lo hanno scoperto gli investigatori del nucleo operativo della compagnia di Riccione che lo scorso 30 aprile hanno arrestato due albanesi di 22 anni e un cittadino marocchino. Sequestrati 40 grammi di cocaina e 3.400 euro in contanti. Lo spaccio avveniva nel parco dietro l’ex hotel le Conchiglie di Riccione.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui