Rimini, ha la leucemia ma a scuola rischia: due compagni non sono vaccinati

RIMINI. Ha una figlia che ha avuto la leucemia, ancora si cura e quindi le difese immunitarie sono basse. In classe, però, due ragazzi non sono vaccinati. Questa mamma ha scritto ad Andrea Gnassi, per raccontare la sua storia di dolore (e paura) e lo incoraggia ad andare avanti nella sua battaglia contro l’egoismo di pochi. Il Comune, si sa, grazie a una ordinanza urgente multa i genitori che non vaccinano i bambini e si ostinano a portarli lo stesso all’asilo. “Devo tutelare la vita di mia figlia, lei ha ancora difese immunitarie basse e con la chemio, molti vaccini che ha fatto in passato si sono annullati”.

L’articolo nell’edizione di oggi del Corriere Romagna

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui