Rimini, cade dal lettino e muore. Indagati medico e fisioterapista

Rimini, cade dal lettino e muore. Indagati medico e fisioterapista

RIMINI. Cade dal lettino mentre il fisioterapista lo sta riposizionando al termine di una seduta e muore tre giorni dopo. La Procura di Rimini ha aperto un fascicolo sull’episodio, con l’ipotesi di omicidio colposo, e disposto nuovi accertamenti medico-legali per stabilire se la morte del paziente – un imprenditore di 42 anni originario di Città di Castello (Perugia) residente in provincia di Arezzo – sia una conseguenza delle lesioni riportate nella caduta oppure il decesso sia invece da ricondurre alla patologia per il quale l’uomo era stato operato in precedenza. I fatti risalgono a un mese fa e sono accaduti all’interno di una clinica privata riminese.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *