RIMINI. Nell’affrontare il viaggio al termine del dolore per un lutto, quello più profondo come la perdita di un figlio, si ritrovano a fare i conti anche con l’oltraggio di sciacalli, indegni di appartenere a un consesso civile. Ladri senza scrupoli, approfittando della tragica circostanza, hanno svaligiato l’abitazione di una coppia durante i funerali del proprio ragazzo, morto prematuramente.

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

casa

figlio

funerali

ladri

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *