Rimini, la Guardia di Finanza dona giocattoli alla parrocchia di San Raffaele Arcangelo

Ieri il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, Col. Alessandro Coscarelli e il Capo Gruppo Rimini del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, Dott. Daniele Salvatori, hanno donato alla parrocchia di San Raffele Arcangelo di Rimini, rappresentata da Don Eugenio Savino, alcuni giocattoli, frutto di una raccolta regali, organizzata in occasione delle prossime festività natalizie.

L’iniziativa di beneficenza si pone come obiettivo principale quello di fornire un aiuto concreto alle persone in stato di difficoltà e marginalità e si è concretizzata grazie alla piena adesione delle Fiamme Gialle riminesi, in linea con la forte vocazione sociale e l’attenzione che il Corpo ha verso la collettività, e all’impegno del Gruppo Rimini del CISOM, fondazione con finalità di protezione civile, sociale, sanitaria, assistenziale, umanitaria e di cooperazione.

Don Eugenio Savino, dopo aver ringraziato tutti i presenti per il gesto solidale, ha spiegato che i giocattoli verranno consegnati ad alcune famiglie bisognose, contribuendo così a donare un sorriso ai bambini delle famiglie in difficoltà in vista dell’ormai imminente Natale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui