Rimini: Iva non versata, sequestri per quasi un milione

RIMINI. Sequestro preventivo per quasi un milione di euro a due società cooperative (ora cessate) del settore del trasporto delle merci. Lo ha eseguito la Guardia di finanza di Rimini. Il controllo automatizzato delle dichiarazioni – seguito della denuncia dell’Agenzia delle Entrate-Direzione Provinciale di Rimini – ha evidenziato per l’anno d’imposta 2014, gravi irregolarità penali tributarie per omesso versamento di Iva e di ritenute operate e non versate per complessivi 860 mila euro. Per l’importo equivalente sono stati infatti effettuati sequestri ai responsabili legali pro tempore che davano lavoro a circa 280 persone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui