Rimini, insorgono i residenti di Vergiano: “Ostaggio dei cacciatori”

Rimini, insorgono i residenti di Vergiano: "Ostaggio dei cacciatori"

RIMINI. «Viviamo nel terrore di essere colpiti da una fucilata». Ripartita la stagione venatoria, torna l’incubo per numerosi residenti delle zone limitrofe alle aree in cui è consentita la caccia. Ad accendere i riflettori sul problema è Gabriele Baldarelli, che a Vergiano, dove abita, segnala «ancora una volta le persone “ostaggio” di chi a pochi passi dalle case spara, a cominciare dalle prime luci dell’alba». Dalla Forestale però spiegano: «Abbiamo cinque pattuglie, il lavoro è tanto: dobbiamo cogliere in flagranza e non è semplice, ma abbiamo già fatto delle sanzioni in questi giorni».

I dettagli nel Corriere Romagna oggi in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *