Rimini, insediata la questora Rosanna Lavezzaro: è la prima donna

Si è insediata questa mattina, la nuova questora della provincia di Rimini, Rosanna Lavezzaro, prima donna al comando della questura riminese. Il primo atto è stata la cerimonia, officiata da Padre Paolo Carlin, della resa degli onori ai caduti della Polizia di Stato, alla presenza dei dirigenti e dei funzionari della questura e di una rappresentanza dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, con la deposizione di una corona d’alloro presso la lapide ai caduti e il cippo in memoria del Sovrintendente Capo Antonio Mosca. Successivamente la questora ha svolto un primo briefing con i dirigenti ed i funzionari della questura e delle specialità della Polizia di Stato e, a seguire, ha salutato le organizzazioni sindacali del personale di Polizia e dell’Amministrazione Civile dell’Interno.

“A nome di tutta la comunità di Riccione, del Comune, dell’Amministrazione, della Giunta e del Consiglio comunale vorrei dare il benvenuto alla dottoressa Rosanna Lavezzaro, prima donna a ricoprire l’incarico di questore alla Questura della provincia di Rimini. Un incarico che porta in sé grande responsabilità ed è di fondamentale importanza per tutta la Riviera. Nei prossimi mesi, il nostro territorio, Riccione e tutta la costa romagnola, saranno i protagonisti di un’estate di ripresa turistica per l’Italia intera che ci rende orgogliosi. Poter contare su una professionalità di alto profilo e di grande esperienza con la sua ci rende estremamente fiduciosi ed ottimisti. Come sindaco donna e come cittadina porgo a Lei quindi il mio più profondo benvenuto e un augurio di buon lavoro”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui