Rimini, incendi in centro: arrestato il piromane seriale

Nuovi incendi e nuovi vandalismi: il centro storico di Rimini è tornato a essere vittima degli attacchi incendiari che negli ultimi mesi si sono ripetuti frequentemente. Questa volta, però, il presunto autore è finito in manette e attualmente si trova in carcere. Dai primi riscontri, pare si tratti di un uomo affetto da disturbi mentali. Le indagini sono in corso.

Nella notte tra sabato e domenica, in particolare, gli incendi appiccati sono stati sei: tre in via Roma, uno in piazzale Cesare Battisti di fronte alla stazione, uno piazza Cavour e uno in via Garibaldi. Questa volta, però, nessuna auto parcheggiata e nessun camion è stato date alle fiamme: oggetto della furia dell’uomo arrestato sono stati cassonetti, cumuli di immondizia e un gazebo, solo parzialmente danneggiato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui