Rimini. Inaugurato il Parco del Mare: “Cancellato il cemento”

Doppia inaugurazione ieri sera per il Parco del mare (clicca qui per la gallery fotografica). Primo taglio del nastro per la zona più pregiata di Marina Centro nel tratto che va dal bagno 14 fino al bagno 28. Il “corteo” è avanzato in direzione sud con lo stop in una delle tante palestre a cielo aperto del nuovo lungomare, fra trapezisti e giocolieri, palle giganti, musicisti e animatori.

Quindi più avanti, verso piazzale Kennedy, dove ha preso la parola il sindaco Andrea Gnassi.

Il primo cittadino, al microfono, ha ripercorso rapidamente la storia del progetto quando «nel 2011 la città è finita sott’acqua perché gli scarichi non ricevevano più, allora abbiamo deciso di rigenerare il volto del nostro mare, imponendo il cambiamento. In quel momento è nato il Piano di salvaguardia della balneazione (Psbo): prima ci siamo occupati della parte sotto, poi di quella sopra».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui