Rimini, il sindaco Sadegholvaad: “Il Capodanno? Abbiamo scelto di fare e non rinunciare”

Molte città italiane hanno preferito dire no al Capodanno in piazza in nome dell’emergenza sanitaria. Rimini invece rilancia il sui 31 dicembre con il Capodanno più lungo del mondo: “La scelta consapevole e cercata- spiega il sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad– è stata quella di fare e non rinunciare. Da settimane abbiamo cercato le modalità organizzative migliori per promuovere una festa che resti nel cuore e nella mente di chi vi parteciperà. Sappiamo bene cosa accade intorno a noi e tra noi: il tema della salute resta in cima a ogni considerazione. Ma intorno a questo si è scelto, e ripeto due volte questo verbo, di mettere in piedi e armonizzare un inedito programma sviluppato contemporaneamente in 11 sedi e situazioni diverse: un ensemble di eventi durante il quale davvero Rimini, forse per la prima volta, presenta un programma analogo a quello delle grandi capitali europee”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui