Rimini, il sindaco incontra i lavoratori delle Ogr

 Il Comune di Rimini conferma l’impegno “a collaborare per mettere in campo strategie di sviluppo per salvaguardare le Officine Grandi Riparazioni a garanzia dell’economia e dell’occupazione”. Questo, in sintesi, il messaggio che il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad e Roberta Frisoni, assessore alla Mobilità, hanno espresso nell’incontro di oggi con diversi rappresentanti dei lavoratori dello stabilimento e le loro rappresentanze sindacali. Si è trattato di “un confronto importante- spiega una nota del palazzo comunale- organizzato in vista dell’incontro richiesto dal sindaco a Trenitalia, per discutere del futuro dello stabilimento riminese e lo sviluppo dei servizi sul territorio da parte delle Officine Grandi Riparazioni”. Sindaco e assessore hanno quindi evidenziato l’importanza delle strategie di crescita della città e quanto queste siano integrate con le prospettive di sviluppo dei servizi, degli impianti, della logistica e delle attività di Trenitalia presenti nel comune, come appunto l’ex officina Ogr. “Lo storico stabilimento delle Officine Grandi Riparazioni di Rimini– ricorda poi il sindaco- rappresenta per il territorio un punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo dell’intero territorio. Parliamo di un comparto che anche in futuro potrebbe assumere un ruolo strategico, alla luce degli investimenti in programma su scala nazionale e regionale”. Di qui, l’impegno da parte dell’amministrazione comunale di porre tutta l’attenzione possibile sul percorso organizzativo-gestionale del sito produttivo riminese. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui