Rimini. Il Covid fa rinviare Sigep a marzo

RIMINI. A causa della recrudescenza della pandemia, Italian Exhibition Group rinvia a marzo sia Sigep a Rimini che Vicenzaoro nella città veneta, manifestazioni che si sarebbero dovute svolgere a gennaio. Per le associazioni di categoria, spiega infatti la società che riunisce le due expo romagnola e veneta “gli attuali indicatori pandemici rendono impossibile una visitazione significativa dall’estero, Europa compresa, nel prossimo mese di gennaio”. Sigep – The Dolce World Expo è dunque fissata al 12-16 marzo e Vicenzaoro January – The Jewellery Boutique Show al 17-21 marzo.
In particolare, aggiunge Ieg, “le sollecitazioni pervenute in tal senso da tutte le compagini associative di Sigep hanno messo la società nelle condizioni di prendere atto che l’evoluzione della pandemia non consentiva di mantenere la manifestazione nella terza decade di gennaio”. Di qui la decisione di uno spostamento nella “miglior data possibile, quella del mese di marzo”. Stessa scelta per Vicenzaoro January, presa “in concertazione e accordo con il mercato, le associazioni di categoria, le aziende e gli operatori”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui