Rimini. Gli crolla addosso un sacco di cemento: schiacciato operaio

Un giovane muratore albanese, impegnato nei lavori di rifinitura di un complesso residenziale alle spalle del Conad Il Lago in via Simonini, è rimasto vittima verso le 10 di un infortunio sul lavoro. Il giovane è stato travolto da un sacco di cemento caduto da un’altezza di circa 2 metri, svenendo sul posto. Per prestargli soccorso oltre ad ambulanza e auto con il medico a bordo è stato chiamato l’elicottero che è stato fatto atterrare nel parcheggio antistante il Palazzo dei Congresso. Il ferito, le cui condizioni non sarebbero serie, è stato quindi trasportato in volo al Bufalini di Cesena. Sul posto anche i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Rimini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui