Rimini, gli ambientalisti: “Giù le mani dal fratino”

Presidio ambientalista ieri alla colonia Bolognese per protestare contro la localizzazione del Beach Arena sulla spiaggia libera e la fresatura-rasatura dell’arenile che «sta distruggendo gli elementi di naturalità mettendo a rischio la sopravvivenza dei fratini».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui