Rimini, furti al supermercato e in tabaccheria: due denunce

Nella serata del 14 agosto un 43enne, originario della provincia di Cagliari ma residente a Modena, con precedenti di polizia è stato denunciato in stato di libertà per il reato di furto. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Rimini-Viserba mentre si allontanava dalle casse del supermercato Coop, sito all’interno del centro commerciale “i Malatesta”, non pagando alcuni generi alimentari, e capi di abbigliamento che aveva occultato all’interno del proprio zaino. La refurtiva che è stata recuperata e restituita al direttore dell’esercizio.

Sempre nella serata del 14 agosto i Carabinieri della Stazione Rimini-Viserba hanno individuato ed identificato l’autore di un furto ai danni di una tabaccheria di Torre Pedrera. Si tratta di uno straniero di anni 56 che, mentre passeggiava sul lungomare, si era impossessato di un paio di occhiali sottratti da un espositore della tabaccheria, facendo poi perdere le sue tracce tra la numerosa gente che passeggiava. L’uomo è stato denunciato all’A.G. di Rimini in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui