Ultimo giorno di lavoro in Comune per Sergio Funelli. Il capo di gabinetto del sindaco Andrea Gnassi, infatti, oggi chiude la sua esperienza a Palazzo Garampi. Da lunedì torna al suo vecchio posto in Hera con la mansione di “impiegato direttivo”. Funelli è in aspettativa non retribuita dal luglio 2011, quando cioè è diventato capo di gabinetto della giunta Gnassi. “In realtà non vado via prima – dice Funelli – ma sei mesi dopo. All’inizio del secondo mandato avevo detto che sarei tornato in Hera un anno prima della fine della legislatura, poi l’emergenza Covid ha fatto allungare i tempi”.

Argomenti:

comune

hera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *