Rimini, ecco il nuovo consiglio comunale dopo le elezioni

Al termine delle elezioni di domenica e lunedì, si delinea la composizione del consiglio conunale a Rimini. Dopo il successo elettorale che ha premiato il centrosinistra, il Pd avrà 11 consiglieri: il più votato è stato Edoardo Carminucci (873) davanti a Mattia Morolli (811) e Roberta Frisoni (524). Seguono nell’ordine Manuela Guaitoli con 459, Luca Cancellieri con 431, Annamaria Barilari 372, Giulia Corazzi 370, Elisa Marchioni 366, Giuseppe Neri 350, Giuliano Zamagni 311 e Matteo Petrucci 307.

Il sindaco Sadegholvaad si gode gli ottimi risultati della sua lista, che avrà sette consiglieri: Michele Lari (410 voti), Andrea Bellucci (383), Daniela De Leonardis (363), Marco Zamagni (350), Samuele Ramberti (330), Serena Soldati (243) e Ilaria Messori 240.

Un consigliere per la lista Futura con Jamil-Azione: Luca Pasini con 218 voti.

Un consigliere per Rimini Coraggiosa, Marco Tonti con 246 voti.

Nel centrodestra, oltre al candidato sindaco Enzo Ceccarelli, ecco quattro consiglieri della Lega e quattro di Fratelli d’Italia. Rimane al top dei voti Nicola Marcello con 1.586 davanti a Gioenzo Renzi con 1.043, Filippo Zilli con 663 e Carlo Rufo Spina con 293. 246 le preferenze raccolte da Ada Di Campi e 200 da Nicoletta Gagliani.

Nella Lega il più votato è Luca De Sio con 722 davanti ad Andrea Pari con 387 e Loreno Marchei con 339. Il quarto seggio va a Matteo Zoccarato che con 238 preferenze supera di due voti Gennaro Mauro. Segue Gianluca Sardella con 219.

Infine in consiglio comunale siederanno anche Gloria Lisi e Stefano Brunori (95 preferenze). Infine un posto anche per il candidato sindaco 3V Matteo Angelini.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui