RIMINI. Violenta lite stanotte verso le 14.45 tra un gruppo di giovani che hanno aggredito alcuni dipendenti di un locale sul lungomare Tintori. La polizia giunta sul posto è riuscita a fermare due dei partecipanti alla rissa: entrambi i ragazzi, minorenni e provenienti da fuori città, insieme ad altri avventori del locale, avevano aggredito i baristi, senza un apparente motivo, e causato danni agli arredi con il lancio di oggetti, tra cui dei monopattini di quelli che si noleggiano gratuitamente. Sono volate anche delle bottiglie di vetro da parte di uno dei due ragazzi fermati che, una volta giunta la polizia, hanno iniziato a prendersela anche con gli agenti che cercavano di riportarlo alla calma. La violenta lite è terminata con la denuncia dei due minorenni per danneggiamento, lesioni personali in concorso ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Argomenti:

rimini

rissa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *