Rimini, dramma sull’Adriatica: muore 60enne ciclista

Un giovedì sera drammatico sulla statale Adriatica a Rimini, con un 60enne ciclista ucciso dopo essere stato travolto da due auto. Secondo le prime ricostruzioni, verso le 22, un cittadino romeno in sella alla sua bici dopo il cavalcavia della Marecchiese stava pedalando verso nord e prima è stato colpito da un’auto in corsa e poi, una volta caduto sull’asfalto, nuovamente travolto da un altro veicolo. Lo sfortunato ciclista è morto sul colpo dopo un volo di diverse decine di metri. L’intervento del 118 ne ha rilevato subito la morte. Il conducente dell’auto, un 36enne che viaggiava anch’egli in direzione nord, ha riportato ferite lievi ed è stato trasportato sotto choc in ospedale. La Polizia Stradale ha chiuso la strada in entrambe le direzioni per fare luce sulla modalità dell’incidente.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui