Rimini. Sabato alla Resurrezione l’addio a Daniele Volanti, il ragazzo morto insieme alla fidanzata

Domani, ore 10,30, chiesa della Resurrezione Don Benzi, di via della Gazzella. Sono la data l’ora e il luogo, in cui Giuseppe Volanti e Stefania Mini, accompagneranno nell’ultimo viaggio il figlio Daniele, morto sabato scorso in un incidente stradale con la fidanza Elly Mattiuzzo che stava riportando a casa a San Marino; avevano passato la prima parte della serata a Rimini dove avevano cenato con i genitori di lui.

La fissazione della data delle esequie è arrivata ieri, proprio quando anche sul corpo della giovanissima pattinatrice lombarda, da un anno e mezzo entrata a far parte dello staff tecnico della Federazione Sammarinese Roller Sports, veniva eseguita l’autopsia, come disposto dal Commissario della legge Elisa Beccari, recatasi subito sul posto per rendersi conto in prima persona di cosa fosse accaduto .

Intanto proseguono le indagini della Polizia civile per completare la ricostruzione della tragedia che ha distrutto due famiglie e gettano nel dolore e nello sconforto le decine di amici della giovane coppia, la cui storia era iniziata nei corridoi del liceo Volta-Fellini di Riccione dove Elly, arrivata due anni fa da Milano, frequentava la 4a indirizzo Audiovisivo. Stessa sezione e stesso indirizzo, ma un anno avanti Daniele che sabato scorso a scuola non era andato perché la sua classe era stata messa in quarantena per un caso di Covid. La morte gli si è parata davanti mentre Elly stava rientrando per salutare la madre che doveva partire.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui