Rimini, Carabinieri: la visita del Generale Zuccher porta tre Medaglie Mauriziane

Il Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, Generale di Brigata Massimo Zuccher ha effettuato questa mattina una visita presso il Comando Provinciale Carabinieri di Rimini per portare i suoi auguri natalizie e di fine anno al personale riminese.

L’alto Ufficiale, accompagnato dal Comandante Provinciale Colonnello Mario La Mura, ha incontrato una rappresentanza di Ufficiali, Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri in servizio nella provincia, le articolazioni Forestali i delegati della Rappresentanza Militare e dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Nell’occasione ha altresì consegnato 3 Medaglie Mauriziane, al merito di dieci lustri di carriera militare al S. Ten. Vincenzo Sirico, Comandante della Tenenza di Cattolica, al Lgt. C.S. Gianluca Freddo, Comandante del Nucleo Comando della Compagnia di Rimini e al Lgt. C.S. Cosimo D’Errico, Capo Sezione Amministrativa del Comando Provinciale di Rimini, rivolgendo loro il plauso per l’impegno e la professionalità profusa, ricordando altresì l’intrinseco valore “morale” e di “guida” che la medaglia racchiude, esempio per i più giovani affinché possano trarne insegnamento sotto il profilo professionale ed umano.

Il Generale Zuccher ha successivamente incontrato il Prefetto Forlenza, con il quale si è intrattenuto per discutere di tematiche di comune interesse, quali i presidi territoriali dell’Arma in provincia nonché le strategie di contrasto alla criminalità in vista della prossima stagione estiva.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui