Rimini. Controlli anticovid: 31 persone e quattro locali multati

La stretta annunciata sui controlli s’è già avvertita nel fine settimana: i carabinieri in tutta la provincia di Rimini hanno controllato quasi mille persone, per la maggior parte giovani. La vigilanza si è intensificata di pari passo con i provvedimenti più restrittivi, adottati dalla Regione per effetto dell’aggravamento del quadro epidemiologico. Complessivamente sono stati 931 i soggetti identificati, trentuno dei quali multati per l’inosservanza delle misure anti-contagio. Quattro i locali sanzionati sui 198 controllati (uno a Rimini e tre a Riccione): si consumavano bevande davanti all’ingresso. Rischiano lo stop per cinque giorni. Una multa anche a Novafeltria.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui