Rimini, concerto dell’Ail in ospedale con Bach e Mozart

RIMINI. In occasione della Giornata nazionale per la lotta contro leucemie, linfomi e mieloma del 28 giugno, l’associazione ‘Ail Rimini Odv’, in collaborazione con l’associazione ‘Donatori di musica’, porta la musica nell’Ospedale Infermi di Rimini con l’evento ‘Affacciati alla finestra’, con ‘obiettivo, spiega il Comune di Rimini, di “donare a pazienti e sanitari i benefici che l’arte ha sullo spirito, ma anche sul fisico”. L’evento, in calendario lunedì alle 16.30 nell’atrio esterno dell’Ospedale, è organizzato dall’Ail (Associazione italiana contro le leucemie ed i linfomi) riminese e dall’associazione ‘Donatori di musica’, ed è patrocinato dall’amministrazione. Il concerto, per due pianoforti e orchestra d’archi, sarà interpretato dal duo pianistico formato da Francesca Cesaretti e Davide Tura e dall’Orchestra da Camera di Rimini diretta da Stefano Pecci. In programma la ‘Piccola serenata notturna’ per orchestra di Wolgang Amadeus Mozart, il Concerto in Do minore per due pianoforti e orchestra di Johann Sebastian Bach, e il brano originale ‘Pan Do Rosa’ di Davide Tura. Vista la disponibilità limitata di posti per assistere dal vivo all’evento, è obbligatorio prenotare chiamando i numeri 0541-705058 o 392-7746878 o scrivendo a gestione@riminiail.it. In ogni caso, il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Ail Rimini (www.facebook.com/RiminiAIL)

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui