Chiuso dai carabinieri della stazione di Rimini porto un market alimentare etnico a Borgo Marina, gestito da
un cittadino bengalese. I militari nel transitare di fronte all’esercizio hanno visto quattro clienti, tutti senza mascherina, che stavano facendo acquisti tra l’altro a distanza ravvicinata. Dopo la contestazione delle relative contravvenzioni è scattata la notifica nei confronti del proprietario dell’esercizio commerciale della chiusura del locale di giorni 5, a partire da oggi, poiché in qualità di gestore dell’attività non esercitava adeguato controllo sui propri clienti non facendo osservare l’obbligo dell’uso la mascherina all’interno dell’esercizio.

Argomenti:

chiuso

etnico

market

mascherina

rimini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *