Rimini. Chiuso da più di un anno, “Nuova vita al Fermata Est”

Fino al Covid non sapeva cosa fosse la parola riposo. 32 anni a tutta birra fra gli esordi lavorativi al bar Alba, la creazione del “miracolo Cantinette” aprendo nel 1999 la Bottega della Creperia insieme a Marcello Armanni, la discesa sul lungomare con il “Giardino” e il bis invernale nel cuore della città con la nascita della Fermata Est sulle ceneri dell’Osteria del Vizio.

Poi, dal marzo 2020, per Lorenzo Spadazzi, uno dei volti più noti dell’intrattenimento made in Rimini, la… Fermata è stata prolungatissima e snervante. Fino a oggi, quando alle 18 riaprirà le porte del rinnovato locale e sarà come uscire da un lungo incubo.

L’intervista completa sul giornale in edicola oggi

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui