Rimini, Carboni si allena ma non sarà rischiato

Fabrizio Carboni ha cominciato ad allenarsi con il gruppo. Il forte difensore centrale del Rimini sta smaltendo il guaio muscolare che da un po’ di tempo lo sta tormentando però è difficile che sarà in campo a Lodi con il Fanfulla. La sua ultima apparizione è stata il 31 ottobre quando i biancorossi non diedero scampo alla Correggese, anche lei come tutte le altre fino adesso costrette a pagare dazio al Romeo Neri. Poi Carboni è entrato in infermeria saltando l’amara trasferta di Budrio e il big-match con l’Aglianese. Ora è sulla via del recupero ma è sempre bene in questi casi andare cauti perchè un nuovo stop per troppa fretta sarebbe deleterio. Quindi magari Gaburro lo convocherà per Lodi (ma non è affatto scontato), però difficilmente partirà nell’undici di partenza. Per il resto il tecnico scaligero ha tutti a disposizione per il momento e oggi l’appuntamento, che precederà la seduta di rifinitura di domani, sarà sempre sul campo di Rivazzurra.
Ormai si è entrati in clima Fanfulla, avversario di età media piuttosto giovane che ha come unico obiettivo quello di salvarsi. Trasferta comunque pericolosa se non altro perchè lontano da casa la capolista non macina gioco e avversari ancora come al Romeo Neri, anche se resta nettamente alla portata di Tanasa e compagni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui