Rimini, bruciata la casina dei libri a Rivabella – Gallery

Un atto vandalico in piazza Adamello a Rivabella di Rimini, dove una mano ignota ha avuto la bella pensata di appiccare il fuoco alla casina dei libri. “Questo è successo – si legge sui social – alla nostra casina su piazza Adamello, lascia un libro prendi un libro …. Che dire…..è ora di mettere rimedio e punire questi vandali dove non conoscono educazione civica …..”.

In una nota, l’associazione “Sarà. Rimini al futuro” ha espresso tutta la sua amarezza ma anche tanta voglia di ripartire.

“Questa è la cosa meravigliosa dell’uomo: che non si scoraggia mai, l’uomo, o non si disgusta mai fino al punto di rinunciare a rifar tutto da capo, perché sa, l’uomo, quanto tutto ciò sia importante e quanto valga la pena di essere fatto.”
“Abbiamo scomodato Fahrenheit 451 e Ray Bradbury per dire due cose semplici che ci stanno a cuore: i libri non si bruciano. E la cultura, la condivisione, l’entusiasmo delle persone avranno sempre la meglio. Ci impegneremo a ricostruire la Little Free Library di Rivabella bruciata nella notte di ieri insieme al gruppo Ci.vi.vo, al Comune di Rimini ed alla Biblioteca Gambalunga. #saràunabellastoria, ci potete contare”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui