Rimini. Via Bramante modifiche alla viabilità per lavori alle fogne

Rimini. Via Bramante   modifiche alla viabilità per lavori alle fogne

RIMINI. Con l’avvio della nuova fase di lavori per la posa della condotta della dorsale Sud del Psbo, entrano in vigore da lunedì 11 novembre le limitazioni sulla via Bramante che non sarà percorribile dalla rotatoria sulla via Circonvallazione meridionale – Largo Unità d’Italia a via Rosaspina per tutta la durata dei lavori il cui termine è previsto per il 20 dicembre prossimo. Ne consegue che i veicoli provenienti da via Rosaspina su via Bramante dovranno svoltare obbligatoriamente a sinistra verso via Monte Titano così come, viceversa, i veicoli provenienti da via Monte Titano dovranno a destra su via Rosaspina; quelli che percorrono via Circonvallazione meridionale potranno solo proseguire o svoltare su Largo Unità d’Italia senza poter più imboccare via Bramante; quelli percorrenti via Paolo Veronese potranno o proseguire dritto o svoltare a destra verso il Borgo Sant’Andrea con qualche eccezione per residenti o lavoratori. Durante i lavori i mezzi del trasporto pubblico di linea e scuolabus effettueranno deviazioni di percorso con l’istituzione di fermate provvisorie. Come noto si tratta della continuazione dei lavori per la posa del collettore fognario della dorsale Sud del piano di salvaguardia della balneazione che dopo la posa avvenuta in Largo Unità d’Italia e su Parco Cervi e aver attraversato via XX Settembre ora si concentrano su via Bramante. Come si ricorderà l’intervento di Hera riguarda la condotta di sollevamento 3B e 2B della Dorsale Sud 3 che da via Roma arriva al depuratore Marecchiese.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *