Rimini. Ballo abusivo e assembramenti, chiuso un altro chiringuito

La polizia chiude un chiringuito sulla spiaggia di Marina Centro. Sabato notte gli agenti hanno appurato che era in atto un evento musicale con dj, con tanto di consolle e casse acustiche ad alto volume. All’evento musicale erano presenti circa 350 persone perlopiù ragazzi, delle quali circa 100 intente a ballare mentre numerose altre assembrate nelle aree adibite alla somministrazione delle bevande e alle casse. Appurato che nessuno del locale si preoccupava per assicurare il distanziamento delle persone ed il divieto di ballare, i poliziotti hanno sanzionato amministrativamente il titolare del locale e, vista la pericolosità della situazione, hanno disposto la chiusura provvisoria del locale per 5 giorni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui