Rimini, auto nel porto canale: muore un uomo

Tragedia nel porto canale di Rimini davanti alla ruota panoramica. Un’auto a tutta velocità ha terminato la sua corsa in acqua e un uomo è morto. Tra le ipotesi, si valuta un gesto estremo per togliersi la vita. Sul posto anche i vigili del fuoco sommozzatori per recuperare il corpo.

Un pescatore e un ragazzo africano hanno avuto i riflessi pronti per lanciarsi nel canale nel tentativo di salvare l’uomo alla guida dell’auto che sprofondava inesorabilmente.
Coraggio e altruismo, però, non sono serviti a nulla.
La Smart ha continuato ad affondare e l’uomo alla sua guida ha esalato l’ultimo respiro dentro all’abitacolo. Una donna che ha assistito da vicino al consumarsi del dramma è stata soccorsa dal personale del 118 e portata in ospedale in stato di choc.
L’autore del gesto estremo è un imprenditore riminese di 58 anni molto conosciuto in città.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui