Rimini, artigiano evasore totale percepisce il reddito di cittadinanza

La Guardia di Finanza di Rimini scopre un artigiano “evasore totale” che dall’aprile del 2019 percepisce 780 euro al mese di “reddito di cittadinanza”. Individuato un titolare di impresa artigiana che percepiva il contributo, infatti, il nominativo è saltato agli occhi dei Finanzieri in quanto da una precedente verifica fiscale era risultato “evasore totale” perchè non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi, Iva e Irap, nonostante avesse avuto rapporti economici con varie aziende. Era stato quindi segnalato all’Agenzia delle Entrate.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui