Rimini, arriva alle Befane Maurizio Lastrico

Rimini, arriva alle Befane Maurizio Lastrico

RIMINI. Dopo il ritmo, l’energia, le acrobazie dei Black Blues Brothers, visti il 28 settembre, arriva oggi alle Befane di Rimini la simpatia e irriverenza di Maurizio Lastrico. Una rassegna di spettacoli a ingresso libero – “Be show” – per tre sabati dal 28 settembre al 12 ottobre, sempre con inizio alle ore 21.00, alle Befane shopping center di Rimini.

Da Zelig alle Iene, passando per il cinema, il teatro (da parte della compagnia dello Stabile di Genova) e le fiction Tv. Maurizio Lastrico dice di se stesso che scrive “belinate, provo a recitarle, a interpretarle”. Sul palco di “piazza Zara” alle 21 di sabato 5 ottobre andranno in scena lo stile e il linguaggio che hanno reso Lastrico un personaggio popolare e amato anche dal grande pubblico. Attraverso i suoi celebri endecasillabi “danteschi”, che mescolano il tono alto e quello basso, Maurizio Lastrico ripercorre il meglio del suo repertorio, raccontando con ironia di incidenti quotidiani, di una sfortuna che incombe, di un caos che gode nel distruggere i rari momenti di tranquillità della vita. Narratore di storie condensate in cui la sintesi e l’omissione generano un gioco comico di grande impatto.

Sabato 12 ottobre sempre alle 21 e sempre a ingresso libero Gran gala dell’operetta, compendio delle arie più famose e delle scene più divertenti tratte dai capolavori della “piccola lirica”: La vedova allegra, Il paese dei campanelli, Scugnizza, Cin-ci-là, La Principessa della Czarda, Al Cavallino Bianco e altri ancora con la Compagnia Teatro Musica Novecento.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *