Rimini, apertura caccia: controlli della Forestale

Rimini, apertura caccia: controlli della Forestale

RIMINI. In occasione della giornata di apertura della caccia in forma andante il Gruppo Carabinieri Forestale di Rimini impegnerà, fin dalle prime ore del mattino, 5 pattuglie di emergenza ambientale nello specifico controllo dell’attività venatoria; il servizio potrà contare, in caso di bisogno, sull’ulteriore contributo delle pattuglie di pronto intervento 112 dell’Arma.
Il servizio sarà particolarmente concentrato nelle aree in cui, fino allo scorso anno era vietata la caccia, e che quest’anno sono state aperte ai cacciatori; in particolare le aree prossime all’Oasi di Montebello i cui confini sono stati rivisti e ridotti. Altre zone di grande interesse saranno le piste ciclabili che si snodano lungo le sponde di fiumi Marecchia, Conca ed Uso; in particolare la pista del Marecchia tra Verucchio e Santarcangelo dove lo scorso anno si è verificato il ferimento di un ciclista a causa di un pallino da caccia vagante. I cittadini potranno segnalare eventuali criticità al numero di emergenza 112 o di emergenza ambientale 1515.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *