Rimini, animalisti all’aeroporto: sospeso l’abbattimento del capriolo

Continua a fare discutere il caso del capriolo all’aeroporto di Rimini. Ieri sera intanto i volontari delle associazioni animaliste si sono trovati davanti all’aeroporto per «manifestare contro la barbara uccisione». Qualche ora dopo la visita dell’assessore Sadegholvaad che ha annunciato la sospensione dell’abbattimento prevista per la notte, appena comunicatagli. Nel pomeriggio di ieri sembrava scontata l’uccisione dell’animale che vive negli spazi dell’aeroporto di Miramare, tanto da diventare un pericolo nelle operazioni di decollo e di atterraggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui