La bici del triatleta russo

RIMINI. Per allenarsi per l’Ironman aveva pensato di scegliere una strada decisamente alternativa: la corsia dell’autostrada A14. Nella corsia nord, nel tratto tra Rimini sud e Rimini nord, è stato infatti fermato e multato dalla polizia autostradale un russo di trent’anni in sella alla bicicletta da corsa, una Cannondale di colore bianco. L’atleta è stato scortato dalla polizia fino al casello di Rimini nord e, ovviamente, multato per l’ingresso del veicolo non ammesso su un’autostrada.

Argomenti:

a14

autostrada

ironman

rimini

russo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *