Rimini, aggredirono un 27enne in un locale: i carabinieri li scoprono

Due cittadini albanesi, classe 1992 e 93 residenti a Bellaria Igea Marina, sono stati identificati dai carabinieri della Stazione di Misano Adriatico quali responsabili dell’aggressione ai danni di un 27enne di Rimini, avvenuta all’interno di un locale nel centro di Rimini, scaturita per futili motivi. Il malcapitato, a seguito dell’evento, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. i controlli dell’Arma hanno anche permesso di individuare un cittadino tunisino classe 88, in Italia senza fissa dimora, il quale sottoposto a controllo è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dal Questore di Imperia a marzo 2021.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui