Rimini, addio primarie e il Pd cerca il terzo nome

RIMINI. Addio primarie e mandato esplorativo a Paolo Calvano. In una decina di giorni il segretario regionale del Pd incontrerà le forze del centrosinistra per riuscire a trovare unità su un candidato sindaco di mediazione e quindi evitare lo scontro definito fratricida fra Emma Petitti e Jamil Sadegholvaad. Il segretario non ha citato Moreno Maresi, l’avvocato negli ultimi giorni definito come il candidato capace di raccogliere i consensi all’interno del centrosinistra.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui