Rimasto senza padrona Chicco cerca una casa

La sua compagna umana è morta e lui è finito in canile. È questa la triste storia di Chicco, cagnolino di piccola taglia nato nel 2012 e da sempre vissuto in casa accanto alla sua padrona. La sua era una quotidianità tranquilla scandita da molto affetto e tante attenzioni. Abituato a dormire su comodi cuscini accanto a chi ha da sempre condiviso la vita assieme a lui, improvvisamente è stato catapultato in una realtà diametralmente opposta a quella che conosceva. Il canile è, infatti, per natura un luogo in cui rimbomba l’abbaiare di numerosi cani che, chiusi nei loro box, guardano il mondo da dietro le sbarre per la maggior parte della giornata. Per Chicco, dunque, il tempo trascorso accanto all’amata compagna umana è, purtroppo, ormai solo un ricordo in cui lei continua a vivere. Chissà se attende che lei, prima o poi, vada a riprenderlo dal posto in cui è ora e possano così tornare assieme nella loro casa. Purtroppo, questo è un sogno che non potrà mai avverarsi.

Nonostante il dolore legato al distacco dalla sua padrona, questo piccolo cagnolino sembra continuare a “ridere”. Basta dedicargli qualche dolce attenzione per convincerlo velocemente a scodinzolare e a trasformarsi nell’ombra dell’umano di turno. Dolcissimo con tutti, ad eccezione del veterinario, questo cagnolino ha il punto vita un pochino appannato da qualche chilo di troppo che, tuttavia, gli conferisce un’aria davvero irresistibile. Sarebbe il compagno perfetto per chi, come lui, anche se ha qualche “pelo” imbiancato dall’età ha ancora molta vitalità e voglia di condividere assieme a questo cane di piccola taglia quotidiane passeggiate. La docilità del suo carattere lo rende perfetto anche per chi è alla prima esperienza con il cane o per chi, semplicemente, è alla ricerca di un amico a quattro zampe di taglia contenuta. Per lui si cerca una persona sensibile che lo scelga come compagno di vita e, così facendo, gli permetta di trascorrere gli ultimi anni amato e coccolato come merita. Dal momento che si tratta di un cane adulto, chi sceglierà di adottarlo potrà usufruire di sconti e buoni spesa offerti dall’associazione Clama per incentivare le adozioni dei cani non più cuccioli. Per conoscerlo oppure ricevere maggiori informazioni, contattare il 349 6123736.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui