Prosegue il progetto di rinnovo del sistema di raccolta rifiuti a Gatteo con la partenza nel forese e nella frazione di Fiumicino del porta a porta, che consentirà di migliorare il decoro cittadino e la qualità/quantità della raccolta differenziata.

L’obiettivo della riorganizzazione del servizio è di recuperare quantità sempre maggiori di materiali riciclabili, che restano risorse preziose per l’ambiente: attualmente nel territorio comunale di Gatteo la percentuale di raccolta è del 67,6%, molto vicino all’obiettivo da raggiungere del 70%, come previsto dal Piano Regionale dei Rifiuti.

Il porta a porta integrale nel forese

Da lunedì 26 ottobre per circa 400 utenze del forese del Comune di Gatteo partirà il porta a porta integrale, che riguarda tutti i tipi di rifiuti, che saranno raccolti in giorni e orari prestabiliti, come indicato nel materiale informativo consegnato dagli operatori Hera assieme ai contenitori.

Da lunedì consegna del kit per il porta a porta misto a Fiumicino

Contestualmente per circa 200 utenze di Fiumicino inizierà la consegna del kit per la raccolta domiciliare ‘mista’, che partirà il 6 novembre, di indifferenziato ed organico, mentre per le altre tipologie di rifiuti (carta/cartone, plastica/lattine e vetro) la raccolta rimane stradale.

Da lunedì il personale incaricato da Hera consegnerà il kit standard (composto da contenitori e calendario) per la raccolta differenziata. Per quanto riguarda i contenitori, a tutte le famiglie saranno consegnate delle pattumiere domestiche da 40 litri per la raccolta del rifiuto indifferenziato.

Per l’organico le attrezzature saranno distinte: per gli edifici fino a 5 appartamenti, saranno consegnate le pattumiere domestiche da 25 litri; mentre gli edifici da 6 appartamenti in su riceveranno i contenitori condominiali da 120/360 litri da tenere all’interno degli spazi di proprietà. Le attività saranno contattate dai tecnici Hera per definire i contenitori da utilizzare, in base alle specifiche esigenze.

Gli operatori sono dotati di un tesserino nominativo e non chiederanno mai né di entrare in casa né denaro. Per essere certi che si tratti di un incaricato Hera è possibile chiamare il Servizio Clienti Hera al numero verde gratuito 800.862.328 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18).

“Con l’estensione del servizio di porta a porta misto a Fiumicino e del sistema integrale nel forese raggiungiamo il traguardo finale di un percorso intrapreso già da diverso tempo, che ci ha consentito, primi in tutto il comprensorio Cesenate, di portare la raccolta domiciliare in tutto il territorio comunale  – affermano  il Sindaco Gianluca Vincenzi e l’Assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente Deniel Casadei – Le importanti modifiche apportate al servizio in questi anni hanno consentito una costante crescita della raccolta differenziata, per questo ringraziamo i nostri concittadini per la virtuosità e per la corretta attuazione delle buone pratiche di conferimento dei rifiuti”.

I canali di contatto Hera dedicati ai nuovi servizi

Per eventuali richieste di chiarimenti sull’avvio dei nuovi servizi è possibile contattare il numero verde dedicato 800.862.328.

Per informazioni e segnalazioni sono inoltre disponibili l’apposita sezione del sito www.gruppohera.it e l’app di Hera Il Rifiutologo, scaricabile gratuitamente per iPhone/iPad e Android – oggi integrata con Alexa, l’intelligenza artificiale di Amazon – su www.ilrifiutologo.it.

Argomenti:

Fiumicino

porta a porta

rifiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *