Morte all’ospedale: ricusazione rigettata, al via l’appello ter per Daniela Poggiali

La richiesta di ricusazione del presidente e relatore per il terzo processo di appello a carico di Daniela Poggiali è stata rigettata. Martedì scorso gli avvocati dell’ex infermiera di Lugo, Lorenzo Valgimigli e Gaetano Insolera, avevano discusso l’istanza che avevano presentato. I giudici si erano riservati sulla decisione e ieri mattina è stata notificata la sentenza di rigetto ai legali. La terza corte d’assise d’appello per il presunto omicidio della paziente 78enne Rosa Calderoni, quindi, si farà e avrà inizio martedì prossimo a Bologna, con una prima udienza che dovrebbe essere di carattere esclusivamente interlocutorio, per gestire le questioni preliminari, insomma, e organizzare il calendario delle udienze. Sarà il giudice Donatella Di Fiore a presiedere dunque il processo, così come era stato precedentemente deciso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui