Ricordate i “Campioni” del Cervia? Ora fanno beneficenza

Una delegazione del Cervia calcio, ha fatto visita ieri mattina all’unità operativa di pediatria dell’ospedale di Ravenna per consegnare giocattoli ai piccoli degenti. Ad accompagnare la delegazione è stato Francesco Gullo, ex calciatore al tempo del reality “Campioni”, impegnato in un progetto sociale dal titolo “Campioni in tour per le Pediatrie”, che da anni si occupa di acquistare e donare giocattoli ai bimbi ricoverati negli ospedali italiani.

Artefice del progetto, proprio Gullo ha dato l’avvio a questo esempio di impegno sociale e solidarietà, con un evento sportivo, un torneo di calcio per piccoli giocatori, realizzato a Milano, allo stadio San Siro. Da quella iniziativa, che riscosse grande successo, partì il progetto. Oggi “Campioni in Tour” e’ il torneo per bambini più grande del mondo per dare visibilità ai bambini delle formazioni dilettantistiche. Insieme ai ragazzi del Cervia erano presenti anche il mister Antonio Giulio Bonacci e il capitano della squadra Luca Ceccarelli.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui