Semplificazione, velocità e continuità, le parole d’ordine del progetto Riccione Winter illustrato dall’assessore alle Attività Economiche, Elena Raffaelli, dall’assessore al Demanio, Andrea Dionigi Palazzi, e dai dirigenti e tecnici responsabili dei settori coinvolti, ad una ricca platea di operatori economici e turistici della Perla Verde. Tutti presenti i rappresentati delle associazioni, Confcommercio, Cna e Confartigianato, Federalberghi, Coop Bagnini e Confesercenti e alcuni operatori nella sala consiglio comunale. Semplificazione dunque nella procedura di adesione ad edilizia libera. Questa mattina ai rappresentati delle categorie sono stati spiegati nei dettagli i moduli per l’adesione a Riccione Winter sia per la parte sul territorio che quella sul demanio.

Tutti i moduli sono scaricabili dal sito istituzionale del comune https://www.comune.riccione.rn.it dove resterà in homepage fino ad aprile 2021. Procedure quindi semplici che trascorsi 5 giorni senza un diniego da parte del Comune si ritengono approvate. Velocità nei tempi e nelle modalità, ma anche nelle attrezzature che devono essere amovibili e flessibili, coperte e con frangivento ma senza fondamenta. Continuità significa che Riccione Winter è stato pensato come strumento idoneo a congiungere idealmente il periodo invernale alla prossima estate.

Argomenti:

riccione winter

spiaggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *