Altri 8 chili di droga recuperati dai carabinieri di Riccione in un’auto dell’imbianchino marocchino arrestato nei giorni scorsi con la maxi operazione “Drug Machine” che ha portato al sequestro di oltre 90 chili di droga e
60.000 euro in contanti. Nel pomeriggio di ieri, infatti, i militari si sono messi alla ricerca delle “autovetture mancanti”, ovvero di quei veicoli in uso al marocchino di cui erano state rinvenute solo le chiavi. E con tenacia, i militari sono riusciti a scovare una piccola utilitaria, a Rimini, anch’essa utilizzata come deposito volante. Al suo interno i militari hanno rinvenuto 7 chili di hashish e 1 chilo di marijuana oltre a 4 etti di cocaina.

Argomenti:

auto

carabinieri

droga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *