Riccione, ritrovato un ordigno bellico

Ordigno bellico ritrovato in via Mameli, durante i lavori per rifare la passeggiata   Goethe e Shakespeare. Il Comune ha emesso un’ordinanza per rimuoverlo. L’ordigno risale probabilmente alla seconda guerra mondiale. E’ un mortaio di 40 centimetri di lunghezza e 20 di diametro.

L’area è stata delimitata dai carabinieri di Riccione per impedire l’accesso, ma i lavori al cantiere proseguono. Non sarà necessario evacuare la zona. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui