Riccione, la palestra della scuola “Cervi” sarà demolita e ricostruita

Riccione, la palestra della scuola "Cervi" sarà demolita e ricostruita

RICCIONE. La palestra di via Ionio della scuola secondaria di 1° “ F.lli Cervi” , quartiere Fontanelle, verrà demolita e ricostruita. La Giunta Comunale nei giorni scorsi ha approvato il progetto di fattibilità. Inserita nel piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022 per un investimento complessivo di oltre 990.000 euro la nuova struttura ricalcherà le medesime caratteristiche di quella recentemente realizzata in via Alghero.

A basso impatto ambientale e con l’utilizzo di materiali ecosostenibili, a limitato consumo di energia dell’edificio, sia per il riscaldamento, il raffrescamento e l’illuminazione,  la nuova palestra (dotata anche di nuovi spogliatoi) sarà realizzata tenendo conto dell’acustica con miglioramenti da effettuare sui rumori provenienti dall’esterno. Barriere architettoniche assenti e tecnologie aggiornate per gli impianti consentiranno alla struttura di essere fruibile, sia per gli studenti durante l’attività didattica, che per le associazioni sportive nelle ore serali e pomeridiane.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *